Ulivo Scultura 2018

Bilancio più che positivo per la prima edizione di UlivoScultura (Badalucco, Regione Ortai, prima edizione del Simposio di scultura nel legno d’ulivo che Rossella e Franco Boeri “Roi” hanno organizzato per onorare ulteriormente la pianta che colora la valle Argentina, i cui preziosi frutti costituiscono grande parte dell’economia locale.

Bilancio più che positivo per la prima edizione di UlivoScultura (Badalucco, Regione Ortai, prima edizione del Simposio di scultura nel legno d'ulivo che Rossella e Franco Boeri "Roi" hanno organizzato per onorare ulteriormente la pianta che colora la valle Argentina, i cui preziosi frutti costituiscono grande parte dell'economia locale. 

La qualità delle opere è risultata altissima, gli artisti sono stati molto contenti dell'organizzazione e della partecipazione di pubblico, l'interesse riscontrato è stato molto elevato, tanto che le opere appena realizzate sono già state richieste per abbellire alcuni eventi espositivi. Non sono mancate le visite delle scolaresche, con i bimbi che hanno potuto apprezzare sia la parte artistica che quella lagata all'agricoltura. 

"Siamo molto soddisfatti - spiega Franco Boeri - perché è stata una bellissima esperienza che sicuramente ripeteremo. Abbiamo già molte idee, ma come sempre in questi casi, bisogna lasciar decantare l'entusiasmo e ragionare a mente fredda. Siamo stati aiutati dalle eccezionali condizioni meteo, abbiamo avuto una affluenza che non aspettavamo, non solo al sabato". 

Al simposio hanno partecipato 5 artisti, scultori del legno: Toni Costa (Veneto), Massimiliano Stellini (Veneto), Silvano Ferretti (Valle d'Aosta), Angelo Bettoni (Valle d'Aosta), Andrea Gaspari (Lombardia).

Ognuno ha avuto a disposizione un tronco d'ulivo alto circa 2 metri, un gazebo di 9 mq nell'uliveto di Regione Ortai, e 5 giorni (dalle 9 alle 18) per scolpire una immagine, un'idea, a tema libero. Le opere rimarranno esposte all'Agriturismo l'Adagio di Badalucco e presso il nostro frantoio.

Paolo Boeri Roi

la nuova generazione di casa Roi

Ha radici forti, come quelle degli ulivi tra cui è cresciuto, ma anche rami che si protraggono verso le idee più alte. Appassionato di enogastronomia, viaggi design e ... È appassionato, punto.

Prodotti in evidenza

Monocultivar Taggiasca 1L

Olio Extravergine di oliva 100% Italiano

E’ un olio franto da olive scelte di Cultivar 100% Taggiasca. Caratteristico è il gusto delicato, tipico della cultivar Taggiasca.


Vai allo Store

Mosto 5L

Olio extravergine di oliva 100% Italiano

E’ un olio ottenuto dalla prima spremitura a freddo. Quest’olio ha un colore giallo dorato dai riflessi verdi e al naso ha note più pronunciate di carciofo e oliva fresca.


Vai allo Store

Taggiasco Extravirgin

Il primo gin con olive Taggiasche

Nella sua ricetta sono racchiusi tutti i profumi e i sapori della Valle Argentina, dove risiede il frantoio ROI, e le note amare e sempre verdi delle bacche di Ginepro dell'Alta Valsusa.


Vai allo store

Cru Golf Sanremo

Olio DOP Riviera Ligure 500ml

Olio extra vergine di oliva "Cru Golf Sanremo" DOP Riviera Ligure 500ml, in confezione pregiata. Una selezione speciale di olive raccolte a mano nell'uliveto dello storico "Circolo Golf degli Ulivi".


Vai allo store